Cesare Prandelli torna a Firenze per una preghiera!

CesarePrandelli25Giugno2014notizia

Nella chiesa di Santo Spirito, a Firenze, dove il c.t. azzurro Cesare Prandelli si è recato per... (FOTO) - (LEGGI)

Nella chiesa di Santo Spirito, a Firenze, dove il c.t. azzurro Cesare Prandelli si è recato per assistere alla messa domenicale e accendere una candela, pochi giorni prima di partire per la sfortunata avventura brasiliana (già conclusa) dell'Italia ai Mondiali, si aspettano, prima o poi, di vederlo ricomparire.

Ce lo sussurra un sacerdote, incontrato nella navata principale, mentre sospira perchè anche a lui la sconfitta con l'Uruguay fatica ad andare giù. "Il nostro Prandelli", sussurra, "è un uomo per bene e responsabile. Sono molto dispiaciuto per lui".

Confida: "Stamane ho anche acceso una candela e detto una preghiera pensandolo". D'altra parte, il Mister è una persona responsabile che ispira rispetto anche perchè sa prendere sulle sue spalle tutta la sfortunata avventura calcistica in Brasile.

Non recrimina e non cerca altri capri espiatori. Da parte sua l'ex c.t. non ha dubbi: "Il progetto tecnico è responsabilità mia così come l'organizzazione, la preparazione e le decisioni. Se non abbiamo avuto occasioni da gol è perchè abbiamo dei limiti tecnici che non sono strutturali, ma di qualità".

Spiega: "Nel momento in cui ho rinnovato è cambiato qualcosa". Con amarezza: "Non so perché, ma siamo stati considerati come un partito politico, quando sappiamo che la federazione non prende esclusivamente i soldi dallo stato. Io non rubo i soldi dei contribuenti, mi prendo però le responsabilità tecniche di quanto è successo in Brasile. Mi dimetto perché non è stato un progetto tecnico vincente”.

Ora, al suo rientro a Firenze,con la sua Novella Benini, oggi vicina a lui più che mai, Prandelli avrà bisogno di un periodo di tranquillità per eliminare e le tossine e i veleni di questi giorni. Chissà che una nuova visita a Santo Spirito non lo aiuti a ritrovare la serenità. Di certo, a un credente come è lui, darà un sollievo.

Nell'attesa, anticipiamo a Cesare Prandelli, il nostro 'bentornato' a casa.

25 Giugno 2014

Leggi anche: Cesare Prandelli e la fidanzata Novella Benini: bacio brasiliano!

Guarda: Cesare Prandelli barbuto e sorridente al mercato con la sua Novella e il loro cagnolino!

Potrebbe interessarti: Novella Benini: un bikini... Nazionale!

Free Joomla Lightbox Gallery

Questo sito usa cookies per aumentare e migliorare l'esperienza dell'utente. Cliccando il bottone se ne approva l'uso. leggi l’informativa